Setup Wifi super semplice per Raspbian Lite

Pubblicato il - lettura in 1 min
Ludus Russo

Ludus Russo

Un maker, un robotico, un Roker!

Da tanto tempo ormai sono abituato a lavorare con Raspbian (Lite), la distro ufficiale del Raspberry Pi senza interfaccia grafica, che molto si adatta a sviluppare applicazioni come piccoli robot o progetti IoT, che spesso non sono dotati di schermo.

Uno dei problemi più spesso riscontrati è la gestione del WiFi in queste condizioni. Solitamente il Raspberry Pi deve connettersi ad una rete wifi nota per poi poter eseguire il proprio compito. Quindi è necessario istruire il Raspberry in modo che si connetta ad una rete WiFi prima di iniziare a fare qualsiasi cosa.

Fino ad ora, usavo il tool wpa_cli, che ha due grossi problemi:

  1. E’ molto scomo da utilizzare e
  2. Non è installato di default su Raspbian.

Il punto (2) comporta un’ulteriore scomodità: prima di inizare a lavorare con una nuova scheda, è necessario connetterla fisicamente alla rete ethernet per poter scaricare i pacchetti necessari ad utilizzarla.

Per fortuna, ieri ho scoperto che raspbian monta al suo interno un tool super semplice che ci permette di collegare il raspberry al WiFi in 2 min. Vediamo come fare.

Per prima cosa, accediamo a raspi-config con il comando:

$ sudo raspi-config

A questo punto, andiamo su Network Options -> Wi-Fi. Inseriamo nome e password della rete a cui vogliamo conneterci, chiudiamo il tool e riavviamo il raspberry con il comando

$ sudo reboot

Al riavvio, il raspberry sarà connesso alla rete (ovviamente se i dati inseriti sono corretti).

Ludus Russo

Ludus Russo

Un maker, un robotico, un Roker!

comments powered by Disqus
rss facebook twitter github youtube mail spotify lastfm instagram linkedin google google-plus pinterest medium vimeo stackoverflow reddit quora quora